Emmanuele Lo Giudice è un architetto, artista e designer italiano, nato a Palermo nel 1975. Ha effettuato i suoi studi presso lo IUAV di Venezia ed il Politecnico di Madrid. Autore del manifesto “Architettura Gassosa, per un nuovo realismo critico”, ha partecipato alla 16 Biennale di Architettura di Venezia nel 2018 presso il Padiglione Spagna, ed esposto i suoi lavori presso importanti musei e festival d’arte e architettura come il Macro nel 2019 (il museo d’arte contemporanea di Roma) ed il FestArch 2011 di Perugia su invito di Stefano Boeri.

Per la sua ricerca è stato più volte invitato a tenere corsi, lezioni, mostre, conferenze e workshop in Italia, Spagna, Svizzera, Venezuela e Messico presso importanti Fondazioni, Università ed Istituti, come IED di Madrid, Università La Sapienza di Roma, l’Accademia delle Belle Arti di Roma, il Quasar Design University (Roma), il COAM e la Università Politecnica di Madrid e tante altre. Ha collaborato con diverse riviste internazionali, curando tra le altre cose l’intero numero 4/2016 di Le Carrè.

I suoi lavori sono stati pubblicati in diverse riviste ottenendo anche la copertina del “Giornale dell’Arte” di Marzo 2017.